Carta del Docente, accreditati i 500 euro per il nuovo anno scolastico

Si comunica che è stata riattivata giovedì 14 settembre u.s. la piattaforma web per la Carta del Docente (http://www.miur.gov.it/web/guest/-/carta-del-docen-1), il borsellino elettronico che permette di utilizzare le risorse a disposizione di ogni insegnante per la formazione e l’aggiornamento professionale.

La Carta, prevista dalla legge 107 del 2015 (La Buona Scuola), anche per questo anno scolastico mette a disposizione di ciascuna e ciascun docente 500 euro per l’acquisto di libri e testi, pubblicazioni e riviste, hardware e software, biglietti per musei, mostre, eventi culturali, rappresentazioni teatrali e cinematografiche, iniziative coerenti con le attività individuate nell’ambito del Piano triennale dell’offerta formativa, corsi per attività di aggiornamento e qualificazione professionale, iscrizione a corsi di laurea.

Ogni insegnante in possesso di una utenza SPID (chi ne è ancora sprovvisto può richiederla accedendo alla piattaforma  https://cartadeldocente.istruzione.it/CommercianteWeb/#/login) potrà utilizzare da subito il proprio bonus. Nelle prossime settimane, e comunque entro la fine del mese di ottobre, sarà accreditato l’importo eventualmente non speso nel precedente anno scolastico (o i bonus non validati).

Prof. Federico Militante

SESSIONE ESAME DITALS DI BASE E DITALS DI I LIVELLO – SESSIONE 17 NOVEMBRE 2017

Si comunica che la data degli esami DITALS di base e DITALS di I livello  è stata fissata per il 17 novembre 2017.

I candidati intenzionati a sostenere gli esami suddetti sono pregati di scaricare il modulo di proposta di adesione all’esame desiderato, compilarlo in ogni sua parte e inviarlo tramite email al seguente indirizzo saveriocataldo.grillo@gmail.com entro il 30 settembre 2017.

La tassa di proposta di adesione all’esame  Ditals di I livello e Ditals di base (Euro 20) va intestata all’IPSCT Paolo Frisi Milano Servizio Tesoreria, causale “Ditals di I livello o Ditals di base  – Sessione …″, e versata sul c/c postale n. 18170209.

A seguito della comunicazione di ammissione all’esame, il candidato dovrà provvedere a perfezionare il pagamento dell’intera tassa d’esame Ditals di I livello (150 euro per un solo profilo) e Ditals di base (90 euro) sempre sullo stesso numero di c/c.

Tutte le informazioni utili potete trovarle al seguente link:

http://ditals.unistrasi.it/1/8/ESAMI.htm

Per ulteriori info o per comunicare l’intenzione di voler sostenere gli esami sopra indicati è possibile contattare il prof. Saverio Cataldo Grillo  (saveriocataldo.grillo@gmail.com) referente Ditals dell’Istituto.

Si ricorda, inoltre, che dal 2015 come prerequisito di accesso agli esami è stato introdotto il test di verifica delle competenze di lingua straniera e di informatica.

Download (PDF, 41KB)

Download (PDF, 33KB)

Download (PDF, 53KB)

Download (PDF, 62KB)